Version: 1.0.24.26 (2020-11-23 14:15)

Tolleranza o de minimis

Se la norma di origine attribuita al prodotto non è soddisfatta (cfr. sezione merci sufficientemente trasformata (link to the section), il prodotto importato può essere considerato originario in alcuni casi dal tuo paese partner.

Il prodotto può essere considerato conforme alla norma di origine applicabile se il valore dei materiali non originari non supera una soglia concreta specificata in ciascun insieme di norme di origine. Di norma tale soglia è pari al 10 % o al 15 % del prezzo franco fabbrica del prodotto.

Se la norma applicabile al vostro bene è una delle tre regole descritte nella sezione "beni sufficientemente trasformati" (link alla nuova sezione), la tolleranza può essere applicata come segue:

  • se si applica la modifica della classificazione tariffaria, la tolleranza consente al produttore del paese partner di utilizzare materiali non originari che corrispondono alle stesse voci doganali del prodotto finale. Ciò significa che il valore di questi materiali non supera la soglia di tolleranza. Tale soglia è specificata nelle pertinenti norme di origine.
  • se si applica la fabbricazione a partire da determinati prodotti, la tolleranza consente al produttore del paese partner di utilizzare materiali non originari che rappresentano una fase successiva della produzione, a condizione che il loro valore non superi la soglia di tolleranza. Tale soglia è specificata nel pertinente insieme di norme di origine.
  • se si utilizza la regola del valore aggiunto, si noti che non è possibile utilizzare la tolleranza per il prodotto importato come soglia per la norma di origine specifica attribuita al prodotto. In tal caso la soglia percentuale massima non può essere superata.

Link diretti