Version: 1.0.24.26 (2020-11-23 14:15)

Dazi doganali di base

Se la vostra società sta esaminando la possibilità di esportare, la presente sezione aiuta a scoprire quali dazi all'importazione e altri costi potrebbero dover sostenere. Esso non fornisce informazioni specifiche per prodotto. A tal fine, occorre utilizzare la funzione di ricerca del prodotto.

Quando un prodotto è oggetto di scambi internazionali si applica spesso un dazio doganale o una tariffa doganale.

Tuttavia, quando esistono accordi commerciali speciali (ad esempio accordi di libero scambio o SPG), esistono tariffe talvolta inferiori o inesistenti. Tali tariffe sono denominate tariffe preferenziali.

È anche possibile che al vostro prodotto si applichino dazi antidumping, dazi compensativi o misure di salvaguardia.

 

Per sapere quali di queste misure o dazi si applicano al vostro bene è necessario innanzitutto determinare il codice tariffario o prodotto corretto.

Per avere la certezza del diritto prima di applicare la classificazione corretta alle vostre merci, puoi richiedere una decisione sulle informazioni tariffarie vincolanti (ITV).

Contingenti tariffari preferenziali

Nell'ambito dei contingenti tariffari, le quantità specificate di merci possono essere importate ad aliquota ridotta o nulla in un determinato periodo di tempo. Ciò non incide sui dazi antidumping in vigore.

Tali contingenti si ritrovano comunemente negli accordi commerciali e negli accordi preferenziali tra paesi o blocchi commerciali. Si prega di fare riferimento alla sezione "mercati" per maggiori dettagli sulle quote in vigore per il vostro prodotto.

Il mio assistente al mestiere fornisce informazioni dettagliate sulle tariffe e le misure applicabili al vostro prodotto e mercato.

Nel caso in cui gli accordi commerciali definiscano un graduale smantellamento dei dazi su determinate linee di prodotti, il mio assistente può aiutare a individuare l'andamento futuro dei dazi per il vostro prodotto. Potete anche consultare i programmi di smantellamento tariffario (per l'UE o per il partner commerciale) direttamente nell'ambito dell'accordo commerciale (i link ai testi giuridici sono inclusi nella sezione "Mercati ").

Valutazione in dogana

La valutazione in dogana si riferisce al calcolo del valore economico delle merci dichiarate per l'ingresso alla frontiera. Il fatto di disporre di un insieme standard di norme per la determinazione del valore di tali beni è di grande importanza per vari motivi.

I dazi doganali (e l'IVA) sono calcolati in percentuale del valore delle merci. Le imprese e le autorità doganali devono disporre di norme chiare su come valorizzare le merci.

Una volta determinato il valore delle merci, la tariffa doganale e l' origine delle merci possono essere prese in considerazione per calcolare il dazio doganale totale dovuto per il prodotto.

Per maggiori informazioni sulle modalità di calcolo del valore in dogana nell'UE, cfr. qui.

Sebbene esistano norme comuni per la valutazione in dogana nell'UE, le prassi di valutazione possono variare da un paese all'altro. Gli accordi commerciali dell'UE contengono spesso principi di agevolazione degli scambi e possono includere l'allineamento con il codice doganale dell'UE.

Link diretti