Version: 1.0.24.26 (2020-11-23 14:15)

Servizi — statistiche

Nell'UE i servizi costituiscono l'attività economica più dinamica, che rappresenta circa il 75 % del PIL e dell'occupazione.

I servizi comprendono un'ampia gamma di settori, tra cui i trasporti, le telecomunicazioni, i servizi professionali, i servizi finanziari, i servizi postali e di corriere, il commercio al dettaglio e la distribuzione, i servizi ambientali e il turismo.

L'UE è il maggiore esportatore e importatore di servizi a livello mondiale, con circa il 25 % del commercio mondiale di servizi. Gli scambi di servizi rappresentano anche un terzo del valore totale combinato degli scambi di beni e servizi dell'UE, con servizi aggiuntivi che sono anche pari al valore della maggior parte delle merci.

Eurostat fornisce statistiche a livello settoriale per i seguenti settori principali:

  • servizi di fabbricazione utilizzando input fisici di proprietà di terzi
  • servizi di manutenzione e riparazione, non compresi altrove
  • trasporto
  • viaggio
  • costruzione
  • nbancassicurazione e servizi pensionistici
  • servizi finanziari
  • diritti per l'utilizzo della proprietà intellettuale, non compresi altrove
  • servizi informatici, di informazione e di telecomunicazione
  • altri servizi alle imprese
  • servizi personali, culturali e ricreativi
  • beni e servizi delle amministrazioni pubbliche non inclusi altrove

Statistiche sugli scambi internazionali di servizi

  • tra residenti degli Stati membri dell'UE
  • tra residenti di Stati membri dell'UE e residenti in paesi terzi

Tali statistiche forniscono i valori monetari per tipo di servizio e per paese partner, sulla base delle transazioni registrate alla bilancia dei pagamenti di un paese.

Link diretti