Termine del glossario:

Graduazione

Termine utilizzato per escludere dal sistema delle preferenze generalizzate (SPG) i prodotti originari di un paese beneficiario quando raggiungono un livello di competitività sul mercato dell'UE al quale non hanno più bisogno dell'SPG per competere. A differenza del precedente SPG, che prevedeva "settori" specifici del SPG, la graduazione si basa ora sulle "sezioni" della tariffa doganale comune (TDC). Una sezione (ossia un ampio gruppo di prodotti in un particolare settore — la TDC ha 21) provenienti da singoli paesi è "graduata" (esclusa) dall'SPG quando tali prodotti superano la soglia pertinente (57 %, 17,5 % o 47,2 %, a seconda del tipo di prodotto) delle importazioni dell'UE nell'ambito dell'SPG degli stessi prodotti come media annua negli ultimi tre anni.

Condividi questa pagina:

Link diretti