Version: 1.0.24.26 (2020-11-23 14:15)

Controllo degli investimenti esteri diretti (IED)

Il quadro europeo per il controllo degli investimenti esteri diretti consentirà agli Stati membri dell'UE e alla Commissione di cooperare e scambiare informazioni sugli investimenti provenienti da paesi terzi che possono incidere sulla sicurezza o sull'ordine pubblico nell'UE.

Il regolamento che istituisce un quadro UE per il controllo degli investimenti esteri diretti è entrato in vigore il 10 aprile 2019 e il suo meccanismo di cooperazione si applicherà a decorrere dall'11 ottobre 2020.

Il regolamento integra il quadro generale della politica di investimento dell'UE, garantendo che l'apertura degli investimenti esteri da parte dell'UE sia controbilanciata da adeguati controlli delle minacce potenziali.

Maggiori informazioni sul controllo degli IED sono disponibili sul sito web della DG Commercio.

Link diretti