Version: 1.0.24.26 (2020-11-23 14:15)

Prodotti fabbricati con norme di conservazione

Questa pagina funge da documento di riferimento solo per i requisiti relativi ai prodotti a livello dell'UE. Possono essere applicati requisiti supplementari a seconda del paese di destinazione. Per ulteriori informazioni rivolgersi al mio assistente commerciale.

In questa pagina si prega di fornire una descrizione generale di ciascuna voce in tutte le lingue dell'UE. Tuttavia, i dettagli sono disponibili solo in inglese.

Restrizioni all'importazione per le sostanze che riducono lo strato di ozono (ODS) e i gas fluorurati ad effetto serra

Prodotti che riducono lo strato di ozono

Con l'obiettivo di proteggere l'ambiente, sono vietate le importazioni nell'Unione europea di prodotti e apparecchiature contenenti sostanze che riducono lo strato di ozono (ODS). Tale divieto si applica alle importazioni da qualsiasi paese, che sia o meno parte del protocollo di Montreal del 1987 sull'ODS.

Sostanze che riducono lo strato di ozono

Per proteggere l'ambiente, le importazioni di sostanze che riducono lo strato di ozono sono autorizzate solo a entrare nell'Unione europea (UE) solo se soddisfano determinate condizioni.

Divieto di prodotti contenenti gas fluorurati a effetto serra

L'immissione in commercio di taluni prodotti e apparecchiature contenenti gas fluorurati ad effetto serra è vietata al fine di ridurre le emissioni dei gas fluorurati ad effetto serra contemplati dal protocollo di Kyoto.

Requisiti per la commercializzazione di pitture e vernici

Pitture e vernici devono essere conformi ai requisiti di commercializzazione progettati per prevenire gli effetti ambientali negativi delle emissioni di composti organici volatili (COV).

Commercializzazione dei prodotti contenenti gas fluorurati a effetto serra

La commercializzazione di prodotti e apparecchiature contenenti gas fluorurati ad effetto serra è soggetta a disposizioni riguardanti, tra l'altro, i divieti di mercato, le prescrizioni in materia di etichettatura, la segnalazione degli obblighi di informazione e registrazione.

 

Protezione delle specie minacciate di estinzione (fauna e flora selvatiche)

CITES — Protezione delle specie minacciate di estinzione

Le importazioni di specie soggette alla convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione (CITES) sono soggette a un sistema di duplice controllo che comprende controlli delle esportazioni e delle importazioni sia nel paese di origine che presso i punti di entrata designati dell'UE.

Controllo statistico del commercio di tonno obeso e pesce spada

Le importazioni di tonno e pesce spada sono consentite solo se il carico è accompagnato dal documento di importazione statistica. Scopo della misura è preservare le specie interessate.

Sistema di documentazione delle catture di tonno rosso

Le importazioni di tonno rosso formano oggetto di un sistema di documentazione volta a identificare l'origine di tutto il tonno rosso per regolare gli stock di questa specie, per migliorare la qualità e l'affidabilità dei dati statistici e per prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale.

Sistema di documentazione delle catture per il Dissostichus spp.

Le importazioni di Dissostichus spp (comunemente detto "austromerluzzi") devono essere accompagnate da un documento di cattura per attuare le misure di controllo della CCAMLR (Convenzione sulla conservazione delle risorse biologiche dell'Antartico).

Prescrizioni per l'importazione di prodotti derivati dalla foca

Sono vietate le importazioni a fini commerciali di pelli di cuccioli di foca groenlandica ("cuccioli di foca groenlandica") e di cuccioli di foca dal cappuccio, sono vietate. Le importazioni di alcuni prodotti specifici di questo tipo possono essere consentite se conformi a determinati requisiti.

Controllo della pesca illegale

Le importazioni di determinati prodotti della pesca sono controllate al fine di prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN)

Controllo del legname e dei suoi derivati illegali

Sono vietate le importazioni di legname raccolto illegalmente e dei loro prodotti derivati.

Sistema di licenze FLEGT per le importazioni di legname

Le importazioni di legname e prodotti del legno esportati da paesi che applicano questo sistema volontario sono vietate a meno che la spedizione non sia coperta da una licenza FLEGT.

 

Controllo dei processi di produzione e postproduzione che utilizzano sostanze pericolose

Requisiti per la commercializzazione di pile e accumulatori

Considerata la quantità di sostanze pericolose in essi contenuta e al fine di proteggere l'ambiente, è vietata l'immissione sul mercato di determinate pile e accumulatori.

Requisiti per la commercializzazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche

L'uso di determinate sostanze pericolose è limitato nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE) immesse sul mercato dell'UE. I fabbricanti e gli importatori di questi prodotti hanno responsabilità in materia di gestione dei rifiuti, in particolare per quanto riguarda la promozione del riutilizzo, del riciclaggio e di altre forme di recupero di tali rifiuti.

Prodotti radioattivi

Le importazioni di prodotti radioattivi sono soggette a rigorose restrizioni al fine di preservare l'ambiente e la salute pubblica dal rischio radioattivo.

 

Link diretti